Dalla biometria al bitcoin, i distributori automatici guardano oltre i contanti

- Dec 06, 2018-

Le caramelle e le bibite non regolano più il distributore automatico. Infatti, i distributori automatici sono sempre più utilizzati per vendere prodotti come automobili , caviale e persino gioielli di alta gamma .

Con questo cambiamento è arrivata la necessità di accettare metodi di pagamento ad ampio raggio. Secondo il PYMNTS e lo studio di vendita al dettaglio self-service del mese di luglio 2018 di Diebold Nixdorf , il 45% dei clienti self-service americani pagano con carte di debito, mentre il 29% paga con carte di credito e solo il 19% dei 2.170 intervistati ha dichiarato di utilizzare contanti.

Alcuni rivenditori ritengono che anche l'accettazione delle carte non sia abbastanza ampia. Gli operatori, come i produttori automatici di distributori automatici Froyo Reis e Irvy , stanno cercando di anticipare la curva offrendo una varietà di opzioni di pagamento, come carte regalo e portafogli mobili, e stanno anche considerando di accettare le criptovalute.

Al di fuori degli Stati Uniti, gli operatori di distributori automatici stanno anche trovando importante attivare pagamenti non in contanti.

In Vietnam, ad esempio, l'elevato ricorso all'utilizzo del contante ha tenuto a freno l'industria dei distributori automatici. La circolazione limitata delle monete, combinata con il fatto che molte banconote di piccolo taglio sono state danneggiate dall'usura, ha reso difficile l'utilizzo di contanti presso i distributori automatici - fino a poco tempo fa. Come soluzione, l'industria self-service in Vietnam si rivolge ai pagamenti mobili. Quasi 3.000 distributori automatici sono in Vietnam e le nuove abilità da pagare con il cellulare si prevede che raddoppieranno quel numero entro il prossimo anno.

La Cina, nel frattempo, sta riscontrando un aumento della domanda di pagamenti basati su dati biometrici presso i distributori automatici. Deepblue Technologies ha recentemente ricevuto ordini per 20.000 distributori automatici pay-by-palm-scanner, che lavorano per identificare i clienti in base alle loro vene e inoltrano automaticamente il conto Alipay .

In diversi paesi e settori, i consumatori mostrano interesse ad impegnarsi con la vendita non assistita per ottenere i loro beni, sia che vogliano entrare e uscire dal supermercato più velocemente, per impedire al personale corrotto di imbrogliarli o di infondere un un senso di divertimento in più nella loro esperienza di acquisto.

Con ciò, un numero crescente di rivenditori si rivolge ai distributori automatici, in particolare quelli che accettano pagamenti non in contanti, nel tentativo di attrarre una clientela più ampia.

Da PYMNTS


TTCE-RS180, Un lettore di schede a banda magnetica a scorrimento manuale interfacciato RS232 per carte di credito, pagamento con carta di credito senza pagamento.

TTCE-RU180, Un lettore di schede a banda magnetica con scorrimento manuale interfacciato USB per carta di credito, pagamento con carta di credito senza pagamento.

TTCE-M100, un lettore di carte motorizzato, per tessere IC, carte magnetiche, lettura e scrittura di carte RFID, è adatto per bancomat e chioschi di pagamento.